Il Maggio al cinema. Il brigante di Tacca del Lupo @ La Compagnia, Firenze [11 giugno]

Il Maggio al cinema. Il brigante di Tacca del Lupo


15
11
giugno
17:00 - 18:45

 Pagina di evento
La Compagnia
Via Cavour 50/r, 50129 Florence, Italy
Il brigante di Tacca del Lupo di Pietro Germi (1952, 93')
Presentazione di Gabriele Rizza
Il ligure Pietro Germi trae spunto dall'omonimo racconto di Riccardo Bacchelli per procedere a una delle prime interpretazioni critiche del Risorgimento, evidenziando le conseguenze di quella conquista piemontese, militare e dinastica, che si era impossessata del Sud senza minimamente tentare di rinnovarne la società. Anzi lo aveva condannato, abbandonandolo a se stesso e combattendolo duramente quando si era ribellato ricorrendo al “brigantaggio”, termine marcatamente negativo, e terroristico, dietro il quale però si nascondeva la realtà di una guerra civile che opponeva il Meridione al Piemonte. I sudisti ai nordisti. ...La sempre scottante “Questione meridionale” squarcia lo schermo con toni e fragori da film western. Nel 1863 una compagnia di bersaglieri guidata dal capitano Giordani, viene incaricata di liberare una zona della Lucania infestata da una banda di fuorilegge capeggiata dal celebre bandito Raffa Raffa (grossomodo ispirato a Carmine Crocco, detto Donatello o Donatelli, brigante fra i più noti e rappresentativi del periodo risorgimentale, capo indiscusso delle bande del Volture-Melfese), fedele partigiano dei Borboni. Al capitano Giordani, deciso a usare mezzi energici e sbrigativi, si oppone il commissario Siceli, giunto da Foggia a dare manforte ai bersaglieri, che predilige l'astuzia e metodi più subdoli, cercando di evitare il ricorso alla forza. Così sfruttando la voglia di Carmine di vendicare l'offesa all'onore (tema sempre sensibile da quelle parti) che gli ha fatto Raffa Raffa violentando la sua donna (Zitamaria, una Cosetta Greco alle prime armi), riesce a scovare il bandito che sarà ucciso in un epico duello rusticano dal marito offeso. Pennacchi al vento e squilli di trombe i bersaglieri vanno alla carica, ingaggiano uno scontro coi banditi, ma rischiano la figuraccia. Li salva l'arrivo dei rinforzi. Non manca a questo punto l'annotazione un po' ingenua del Germi populista con i piemontesi che, rendendo l'onore delle armi ai caduti, riconoscono il coraggio dei nemici e fraternizzano con la popolazione. Germi, sempre sensibile al rapporto tra individuo e legge, tra singolo e organizzazione statale, gira una pagina cruenta della storia d'Italia come fosse una avventura western, alla maniera di John Ford, regista che non a caso apprezzava. Affidando il ruolo del protagonista a quello che potremmo definire il nostro John Wayne, Amedeo Nazzari, attore volitivo, tutto d'un pezzo, che buca lo schermo, dalle forti e passionali caratterizzazioni, che in diversi film aveva già interpretato l'uomo d'onore ma nella parte di fuorilegge meridionali (Il lupo della Sila e Il brigante Musolino). Questa volta i ruoli sono invertiti. Annota il Morandini: “Affascinato dal Sud e influenzato da Ford, Germi ha fatto un western militare di robusto impianto narrativo dove Nazzari campeggia come il monumento di se stesso. La contrapposizione complementare tra Amedeo Nazzari/soldato blu nordista e il commissario sudista e volpone è da sola una piccola lezione di storia”. Girato “in loco”, fra Basilicata e Calabria, fu presentato alle 13esima Mostra del Cinema di Venezia.
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ La Compagnia:

Il Maggio al cinema. Piccolo mondo antico
La Compagnia
A Firenze Pina Bausch in un film e uno spettacolo
La Compagnia
Il Maggio al cinema. Bronte
La Compagnia
Examens Internationaux de Danse Classique
La Compagnia
Il Maggio al cinema. Dieci piccoli indiani
La Compagnia

Eventi più atteso in Firenze :

Foo Fighters live a Firenze Rocks
Visarno Arena
Corso di Speleologia tra le buche della Città
Stadio Artemio Franchi
Guns N' Roses live a Firenze Rocks
Visarno Arena
Coldplay - Firenze
Firenze, Tuscany, Italy
Cinema a 2€ - 2° Mercoledì del Mese
UCI campi bisenzio
Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest, Tremonti
Visarno Arena
Pasta al tonno, crackers e acqua del rubinetto
Visarno Arena
Guns N' Roses: Firenze Rocks
Firenze (florence) Florencia
Decibel Open Air 2018 w/ Paul Kalkbrenner & Carl Cox and more
Visarno Arena
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!